Descrizione Progetto

Descrizione

Il nuovo edificio residenziale multipiano, in Bari Palese – Via Vittorio Veneto 54, sarà realizzato rispettano i criteri e la filosofia di Bioedilizia, Progetto ETA e Protocollo Itaca.

La Bioedilizia si propone di incentivare l’utilizzo di materiali naturali (come legno e sughero), privilegiando quelli di provenienza locale, e si prefigge di attenuare, in modo rilevante, gli effetti delle costruzioni abitative sulla salute delle persone e sull’ecosistema circostante.

Il Progetto ETA nasce da un orientamento aziendale volto al raggiungimento di requisiti primari che identifichino la nostra casa come Ecologica, Tecnologica, Accogliente. Il nostro obiettivo è quello di realizzare edifici sempre più performanti e a basso consumo. ETA, con simbolo η=rendimento, sta anche ad indicare il rendimento prestazionale dell’edificio, non solo dal punto di vista energetico, bensì anche da quello economico e d‘investimento.

Il Protocollo ITACA permette di verificare le prestazioni di un edificio in riferimento non solo ai consumi e all’efficienza energetica, ma prendendo anche in considerazione il suo impatto sull’ambiente e sulla salute dell’uomo, favorendo così la realizzazione di edifici sempre più innovativi, a energia quasi zero, a ridotti consumi di acqua, nonché con l’utilizzo di materiali che nella loro produzione comportino bassi consumi energetici e allo stesso tempo garantiscano un elevato comfort. Il Protocollo ITACA garantisce inoltre l’oggettività della valutazione attraverso l’impiego di indicatori e metodi di verifica conformi alle norme tecniche e leggi nazionali di riferimento, in questo nuovo edificio l’obiettivo è quello di raggiungere il livello 3.

Posizione geografica

Informazioni commerciali

  • n. 10 appartamenti
  • n. 01 livello interrato per autorimessa 
  • n. 05 posti auto coperti e n. 02 posti auto scoperti
  • n. 09 posti bici